Nella Capitale al “Rome Cavalieri” un’esposizione d’arte da non perdere


Add to Flipboard Magazine.

Il Rome Cavalieri, sinonimo di lusso e di eleganza eccellenti nel panorama dell’Hotellerie internazionale, con le sue collezioni d’arte antica vanta  un  primato  senza confronti, unico al mondo per la qualità e l’interesse storico-artistico di questa raccolta  d’arte.

Situato in una magnifica posizione paesaggistica, vero e proprio resort nel cuore della Città Eterna,  l’Hotel domina da Monte Mario il cuore antico e monumentale di Roma, città che racchiude il più importante patrimonio artistico mondiale.  Ma non solo spettacolari  vedute panoramiche e indimenticabili tramonti romani al Rome Cavalieri,  che   offre ai suoi ospiti  la straordinaria esperienza di soggiornare in un luogo che è una autentica galleria d’arte, ricca di capolavori (degni di  essere esposti  in sedi museali ) che la ornano,  in un elegante contesto di mobili d’epoca, arazzi e sculture,  come  un antico e nobile palazzo romano.

 

La sua collezione privata consiste in quadri di grandi maestri, rari arazzi, sculture, orologi, bronzi ed altre opere d’arte. Di grande rilievo la selezione di  mobili francesi  Luigi XV e Primo Impero,  tra cui spicca la splendida commode datata 1745 appartenuta al Re di Polonia, passata poi alla famiglia Rothschild e infine all’attuale proprietà. Molte delle  opere sono state acquistate nel corso degli anni dai proprietari,  grandi conoscitori e appassionati  collezionisti d’arte, presso le famose aste d’arte di Christie’s e Sotheby’s.

 

Ma giusto orgoglio e “fiore all’occhiello” del Rome Cavalieri  è lo straordinario ciclo pittorico realizzato da Giambattista Tiepolo e Nicolò Bambini nel primo Settecento Veneziano e proveniente da Palazzo Sandi, collocato a creare una cornice d’eccezione nella Hall.

Non mancano importanti opere contemporanee, come la serie “Dollar Signs” di Andy Warhol, i quadri di Robert Indiana, le opere di Mario Schifano, Roberto Crippa, Alfredo Chighine, Victor Brauner.

Pochi ma significativi i pezzi di design più attuale, come i divani disegnati da Karl Lagerfeld per la sua casa di Parigi.

La collezione privata del Rome Cavalieri, ambientata nelle suites e nelle aree comuni firma un lusso sontuoso ed autentico, mai opulento, parte integrante di una accoglienza personalizzata dell’ospite che vivrà in questo albergo un’esperienza unica, da ripetere, e raccomandare.

 

Presso il concierge dell’albergo è possibile ritirare gratuitamente un I pod per la visita guidata, oppure chiedere, sempre al concierge,  l’assistenza di una storica dell’arte che “di persona” condurrà il visitatore attraverso le meravigliose opere della collezione permanente del Rome Cavalieri. La visita guidata con la storica dell’arte è a pagamento; la tariffa varia a seconda del numero delle persone e della durata della visita.

 

 



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati