Blocchiamo la tosse con qualche piccolo accorgimento.


Add to Flipboard Magazine.

La tosse è un importante riflesso fisiologico che serve prevalentemente a liberare la trachea e le vie respiratorie da corpi estranei e dal muco in eccesso. Il riflesso della tosse ha inizio con una rapida e profonda inspirazione. La laringe, posta sopra alla trachea, funge da valvola. La glottide resta aperta per far passare  l’aria nei polmoni. Per alcune frazioni di secondo, la glottide chiude completamente la trachea, in modo che l’aria non possa fuoriuscire dai polmoni.

L’impulso a tossire proviene da un’area specifica del cervello, il centro della tosse, che è attivato dagli stimoli inviati dai recettori della tosse attraverso i funicoli nervosi. I recettori della tosse si trovano prevalentemente nelle mucose delle vie respiratorie e, in forma molto addensata, nella trachea. Essi sono sensibili a vari stimoli, che possono essere provocati da corpi estranei, fumo, polvere o da infiammazioni, muco o da altri agenti patogeni.  La tosse non va trascurata, nemmeno quando è in forma lieve, ed è consigliabile agire subito. Meglio bloccarla sul nascere.  E’ consigliabile non fumare e permanere in loghi fumosi. Areare spesso i locali. Bere molto e di frequente, specialmente  bevande calde che hanno un effetto emolliente. E’ importante mantenere un’umidità adeguata in casa  E’ necessario consultare un medico prima di utilizzare un farmaco.

 



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati