Provati per voi: Una carezza tra i capelli, ma bio


Add to Flipboard Magazine.

Sono la cornice del volto e sono una materia piuttosto ‘bistrattata’: colorazioni, permanenti, trattamenti e rappresentano l’elemento del quale forse siamo meno soddisfatte e sul quale interveniamo maggiormente: piastra se siamo mosse, ferro tondo per le lisce e poi tutti i colori possibili. Inutile dire quindi che la chioma ha bisogno di cure extra, mirate, e di prodotti di qualità. I miei ad esempio sono provati da anni di decolorazione che li hanno resi disidratati e sfibrati. Mi sono quindi gettata nel test degli shampoo con grande entusiasmo ed ho fatto interessanti scoperte.

Primo, alcuni shampoo commerciali da pochi euro danno un effetto di morbidezza ‘cosmetico’ e superficiale dato dalla presenza di sostanze liscianti, siliconi, che alla lunga disidratano ancora di più. Allora mi sono gettata sul naturale, senza conservanti ad alto livello di principi attivi naturali: tra i miei preferiti lo Shampoo Bio Keraklin rivitalizzante di Aboca per capelli deboli all’estratto liofilizzato di menta piperita che dà una sferzata anche all’umore e alla pappa reale che offre un nutrimento profondo anche alla mia chioma stressata.

 

L’effetto stimolante degli olii essenziali è scientificamente provato dal fatto che il bulbo olfattivo è collegato direttamente ad alcune aree cerebrali che modulano l’umore e le emozioni e ho apprezzato il doppio effetto: capelli puliti e morbidi e umore positivo. Sempre di Aboca ho testato Bio Keraklin Delicato per capelli secchi e cute sensibile che ha una azione emolliente e lenitiva grazie all’estratto di calendula, le proteine del riso e le mucillagini dei semi di lino. Dona una idratazione profonda ma delicata adatta a chi lava i capelli spesso ed è deliziosamente profumato di arancio dolce. Nella mia ricerca di prodotti nuovi da recensire mi sono imbattuta in una realtà molto interessante: la tradizione galenica della Farmacia Foglia di Milano si è evoluta in  una linea di prodotti cosmeceutici d’avanguardia chiamati C.A.R.E., tra cui una linea di prodotti per capelli che contiene biopeptidi rigeneranti la fibra capillare. Il Bio Shampoo Ristrutturante è un prodotto davvero interessante: ha un profondo potere lavante ma al tempo stesso non produce troppa schiuma (che per la natura è brutto segno): quattro peptidi, uno dei costituenti del DNA, l’adenosina e un aminoacido, la taurina ne fanno un ristrutturante potente, specialmente se lasciato agire qualche minuto. Personalmente devo comunque terminare la routine capelli con un balsamo o una maschera, meglio la Bio Maschera Restitutiva alle proteina della seta e plancton oceanico per restituire corposità e splendore alla mia chioma che altrimenti non potrebbe essere nemmeno pettinata. C.A.R.E. È una realtà molto interessante  e ne parlerò ancora anche per la sua integrità e filosofia No parabeni, NO ftalati, NO metracrilati, NO alluminio e soprattutto non testati su animali. Al momento i prodotti della linea si possono acquistare nella farmacia di Milano, online e tramite la loro pagina Facebook.

 

Ci sono poi i prodotti di una azienda che mi sta molto a cuore perchè sta lavorando davvero bene, se seguite questa rubrica avrete già sentito parlare di Isoki della quale ho provato lo Shampoo Rinforzante con Ginseng che gli attribuisce qualità toniche e stimolanti del fusto e che contiene anche un filtro solare, intuizione molto interessante, ma anche lo Shampoo Delicato agli estratti di cocco e olio di oliva che permette una azione protettiva ed elasticizzante: ottimo er chi lava i capelli tutti giorni, per i bambini e chi ha la cute sensibile, giacché si tratta di un prodotto estremamente lenitivo. Personalmente a capelli ancora bagnati aggiungo qualche goccia del Glossing Serum di The Body Shop che rigenera le punte grazie all’olio contenuto nei semi d’uva e crea un film protettivo dall’azione della piastra, la mia adorata e ormai irrinunciabile Ghd. Questo è ciò che potete fare dall’esterno ma per una chioma assolutamente magnifica consiglio anche un ciclo di trattamento dall’interno, ad esempio con le compresse di Keratovis di Aboca un integratore alimentare a base di piante officinali che contiene Equiseto, pappa reale, Miglio e lievito di birra che oltre a migliorare la salute dei capelli avrà effetti benefici anche sulle unghie. Due opercoli due volte al giorno durante e i pasti, e tra qualche settimana vi dirò i risultati

Johann Rossi Mason



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati