La ‘gluteoplastica’ per un latoB perfetto. Videointervista


Add to Flipboard Magazine.

La primavera avanza a grandi balzi e chiede di riporre gli abiti pesanti e tirar fuori lievi lini, sottili cotoni mettendo a nudo ampie porzioni di pelle. Il corpo si svela inevitabilmente. E se le donne rotonde piangono, le magrissime non ridono. Nonostante siano longilinee spesso le donne molto sottili presentano un lato B piatto o inesistente. La soluzione è uno degli interventi più in crescita degli ultimi anni: la ‘gluteoplastica’ ossia l’inserimento di protesi simili a quelle per il seno per il sollevamento dei glutei e il loro armopnico rimodellamento. Nel parla a LR il professor Pietro Lorenzetti, Direttore del Reparto di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica della Clinica Villa Benedetta di Roma

Johann Rossi Mason



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati