Nautica. Revolver 42: Dna sportivo, design da coupè, massimo comfort. E se vuoi provarla…


Add to Flipboard Magazine.

Revolver 42, un open di 13 metri,  è una barca esclusiva dallo stile automobilistico, dove design e prestazioni sono studiate per soddisfare le esigenze di chi è alla ricerca di performance e comfort elevati, il tutto in estrema sicurezza. Quasi 1.400 cavalli per 70 nodi di velocità massima e 50 di crociera, esprimono l’anima offshore da cui prende vita il progetto.

Nel DNA di Revolver 42 la velocità: l’aspetto aggressivo, sportivo e grintoso, ma elegante al tempo stesso è abbinato a un insolito verde brillante, dalle forme decise e chiaramente ispirate ai coupè automobilistici. Uno stile italiano che si sposa con le linee d’acqua senza tempo di Michael Peters, uno dei nomi nobili della motonautica made in USA. I suoi scafi hanno riportato innumerevoli vittorie in Offshore classe 1 e detengono 13 titoli mondiali. E’ dunque evidente il link fra la carena del revolver ed il mondo delle competizioni: l’idea è quella di avere una barca veloce, molto veloce e unica. Il controstampo e l’infusione di resina vinilestere con tecnologia di SP Corecell la rendono inimitabile.

Barca dalla forte personalità Revolver 42 è fatta per correre, veloce, anche in condizioni di mare duro, grazie alla profonda chiglia e alle linee recing della carena. Due potenti motori Mercury da 662 cavalli (versione benzina) la fanno volare sino a 70 nodi con accelerazioni impressionanti. Peters ha disegnato per Revolver un monocarena poliedrico,  con una V variabile, con due redan trasversali, due pattini di sostentamento e spigolo laterale. Le due facce dello scafo sono piane, senza stellatura. Morbida sull’onda estremamente maneggevole, con una manovrabilità assoluta in virata ed una precisione, fondamentale per le carene che devono manovrare in gara. Questa attenzione si trasforma in questo caso in sicurezza di crociera.

L’anima sportiva risalta nelle linee, nei dettagli, come nella plancia di poppa, ma anche e soprattutto nella consolle di guida sormontata da un tetto in cristallo apribile, che consente di godere della luce del sole e del vento ad andature “normali” e di chiudersi quando si raggiungono velocità più elevate. La consolle sottocoperta e la configurazione dell’hard top che permette di godere della barca sia come open sia come coupè, grazie ai vetri elettrici a scomparsa, e alla spiaggetta che si aziona elettricamente e che si ripiega a poppa, si ispirano, infatti, alle linee automobilistiche e aprono un nuovo modo di concepire un’imbarcazione.

Le performance raggiungibili danno la possibilità di andare lontano e tornare in modo veloce e farlo allo stesso tempo in modo confortevole. La barca, Full Optional, è dotata di tutti i comfort e le attrezzature di cui un vero gentleman non può fare a meno, neanche in navigazione: schermo piatto, vetri elettrici fumè, tavolo-divano per 8 persone che può diventare un letto matrimoniale, forno, piastre elettriche, lavandino, ben 4 frigoriferi, condizionatori, bagno con doccia, plancia di poppa con scaletta entrambe a scomparsa.

E se vuoi provarla…

Revolver Golf Cup a Porto Cervo

 Estate 2012 all’insegna di Sardegna e Golf per Revolver.

Portocervo e Pevero binomio davvero unico per una barca unica.

Dal 16 Agosto e sino al 20 Revolver 42 sarà a disposizione di chiunque voglia provarla in mare, presso una banchina dedicata  nella meravigliosa cornice della vecchia marina di Porto Cervo.

E il Pevero ?  Tutti gli appassionati di golf sono già da ora invitati alla Revolver Golf  Cup, formula Stabelford e premi per tutte le categorie che si disputerà il giorno 18,  sul percorso di uno dei campi più belli del mondo quello del Pevero appunto. La giornata golfistica dei vincitori si concluderà con una cena “sull’acqua” al Ristorante Il Pescatore ospiti di Revolver.

Per informazioni, per prenotare una prova in mare o la vostra gara scrivere a: communications@revolverboats.com



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati