La Sfiga non esiste


Add to Flipboard Magazine.

Mi chiamo Giulia, sono divorziata. Dopo anni dalla separazione mi sono innamorata della persona meno adatta a me. Un uomo insensibile, violento e irresponsabile ha rovinato la mia vita. Non potendo più sopportare il suo comportamento l’ho cacciato di casa e ora dopo solo qualche mese mi pare di non averlo mai conosciuto, come se non fosse mai avvenuto nulla, mai avuta una relazione.
La mia vita è fatta di impegni pressanti e un figlio adolescente..ma non mi basta. Ma l’amore è un’invenzione o sono sfigata io? Queste sono le domande che mi faccio ogni giorno. Tu che ne pensi?

Risposta

Cara Giulia,
due rapporti finiti male,  non vogliono dire nè che sei sfigata, nè che l’amore non esiste : vuol dire solo che non hai trovato il compagno adatto a te. L’innamoramento crea confusione ed obnubila la mente, in maniera erronea si è portati a pensare di poter modificare l’altro. Noi donne siamo spesso animate da uno spirito da crocerossina e pensiamo di poter modificare i nostri compagni. Loro sono quel che sono,  prendere o lasciare, noi stesse non accetteremmo di essere plasmate a piacimento.
L’amore, quello vero è accettazione. Tu hai fatto benissimo a liberarti di un uomo violento, per fortuna non sono tutti così.
Abbi fiducia, sii serena e positiva, non piangerti addosso con questa idea della sfiga; vai incontro alla vita col sorriso e la vita ti sorriderà.
Auguri mia cara.
Margot

 

Sfogati con Margot Magritte . Le tue lettere rimarranno strettamente confidenziali. le lettere pubblicate riportano solo il nome di battesimo e a volte, secondo le richieste che ci pervengono, il nome viene sostituito con un nome di fantasia



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati