Vallerano Incantata


Add to Flipboard Magazine.

VALLERANOVallerano (VT).  Una fiaba natalizia illuminata dalla cornice naturale di uno dei più bei borghi storici d’Italia, nel cuore della Tuscia. E’ questa l’atmosfera gioiosa che caratterizzerà Vallerano Incantata per ogni week-end fino al giorno della Befana; iniziativa che scalderà, con luci, colori e scenografie suggestive, il clima delle Feste, lungo un percorso disseminato di mercatini e presepi nel cuore del centro storico.

Ad aprire la manifestazione, inauguratasi l’8 dicembre, sono stati due spettacoli teatrali, firmati dalla compagnia Tetraedro di Viterbo, che si protrarranno per tutte le domeniche di dicembre, ogni volta con una nuova rappresentazione.
Ricco e gioioso il programma di Vallerano Incantata: incorniciati dai tanti mercatini di Natale che sarà possibile trovare in piazza il 14, 15, 21 e 22 dicembre, ci saranno attrazioni per grandi e piccini: dall’animazione per bambini ai trampolieri e sputafuoco, da Babbo Natale agli zampognari… Numerose le attrattive che si avvicenderanno in questi giorni, tra le quali presentazioni di libri, film per bambini e ragazzi in teatro e cantine tipiche aperte per tutto il periodo dell’evento, ma soprattutto tanta musica, con vari concerti in piazza ed in chiesa,.
Un piccolo concorso premierà inoltre il “Balcone incantato” ovvero il balcone o la finestra con il migliore addobbo.
Il progetto nasce dalla volontà dell’amministrazione comunale e del sindaco Maurizio Gregori di coinvolgere Vallerano e tutti i suoi abitanti nella costruzione di un’atmosfera natalizia mai avuta prima. Dopo l’incredibile successo raggiunto dalla “Notte delle Candele”, manifestazione di fine agosto che ha registrato anche quest’anno un’affluenza di migliaia di persone, la scommessa di Vallerano Incantata non può che identificarsi in un’analoga sfida all’incentivazione del territorio e delle sue peculiarità con un’analoga dose di entusiasmo e amore per la cultura e le tradizioni per quella che ci si augura essere la prima di una lunga serie di edizioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>