I Romani coltivavano la vite dell`Agro Pontino in Friuli


Add to Flipboard Magazine.

VITIGNO2Eccezionale testimonianza di viticoltura ai tempi degli antichi Romani in Friuli.  E’ stata ritrovata un`etichetta di piombo, spezzata in due tronconi, che circa 1900 anni fa era attaccata ad una botte per custodire del pregiato vino prodotto con vitigni provenienti dall`Agro Pontino e cantato dai maggiori poeti latini. Il ritrovamento, informa un articolo pubblicato sul nuovo fascicolo della rivista “Archeologia Viva”, è avvenuto durante l`ultima campagna di ricerche condotta dalla Società  Friulana di Archeologia nel comune di Moruzzo (Udine), concentrata nella parte rustica di un complesso residenziale di età  romana in località Muris di Prati.



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati