La Sicilia diventa palcoscenico delle più belle campagne pubblicitarie


Add to Flipboard Magazine.

La Sicilia, terra ricca di storia e natura, viene scelta dai più prestigiosi marchi italiani e internazionali come teatro delle proprie campagne pubblicitarie

spot Giorgio Armani

Una rosa d’incredibili spiagge che incorniciano un territorio magico, in cui cultura e storia si manifestano in ogni anfratto, dai meravigliosi litorali all’entroterra più genuino. Questa è la Sicilia, un connubio di profumi, sapori, bellezze naturali e luoghi meravigliosi tutti da esplorare, una terra capace col suo fascino irresistibile di richiamare turisti da tutto il pianeta. A questa seduzione non hanno resistito nemmeno i marchi più importanti e i grandi alfieri del Made in Italy come Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Boccadamo, Birra Moretti e Calzedonia che hanno scelto proprio la Sicilia come sfondo ideale per le proprie campagna pubblicitarie.

Grazie al suo incredibile fascino e ad un inestimabile patrimonio culturale e paesaggistico, questa regione è stata scelta per ospitare le migliori campagne pubblicitarie dei migliori marchi a livello mondiale. Che si tratti della sabbia bianca dell’isola di Pantelleria, del litorale incantato di Vendicari o della limonaia di una villa settecentesca nei dintorni di Noto, le immagini catturate dai registi sprigionano potenti emozioni, profumi e spaccati d’epoche passate, in grado di coinvolgere chi vi assiste e di proiettarlo in un mondo spettacolare, colorato e dai toni mitici.

Spot Boccadamo 8

Ponendo il proprio sguardo sulla quotidianità di un piccolo borgo siciliano, la nuova campagna di Boccadamo, da sempre attento alla valorizzazione delle eccellenze territoriali, vuole rappresentare uno scorcio reale della mediterraneità. Ambientata nelle vie di un paese di provincia, un piccolo mondo che vive racchiuso tra vicoli, vecchie case e giardini in fiore, sembra ruotare intorno alla bellezza di una donna misteriosa, le cui passeggiate vengono ammirate dagli uomini del paese, abbagliati dalla tipica bellezza mediterranea e dal bagliore dei suoi gioielli.

Quella che ha contagiato la maison Boccadamo è la stessa potenza espressiva ed emozionale che ha fatto breccia nel progetto pubblicitario di Dolce & Gabbana che, per la campagna creata per promuovere il suo nuovo profumo, ha voluto usare come sfondo dei propri scatti il meraviglioso giardino della splendida Villa Eleonora Nicolaci di Villadorata, nei pressi della città di Noto. Durante la visione dello spot sembra di percepire gli odori e le sensazioni di quel momento, il tutto esaltato dalla regia del premio Oscar Giuseppe Tornatore e dalle musiche originali scritte dal maestro Ennio Morricone.

Spot Dolce e Gabbana 2

 

Anche Giorgio Armani ha scelto la Trinacria per ambientare la campagna pubblicitaria di una propria fragranza. Questa volta però a dominare la scena sono i colori e gli odori dell’isola di Pantelleria, da sempre amata dal celebre stilista milanese e da diversi decenni motivo d’ispirazione per le sue creazioni. La limpidezza del Mediterraneo, un’onda che si infrange sulla spiaggia, il sole che riverbera accecante sulla superficie del mare e un’atmosfera mozzafiato: il mix perfetto per rappresentare la Sicilia in tutto il suo accecante splendore.

Non solo gioielli e profumi. La sensualità e il romanticismo che traboccano dai paesaggi agresti che hanno ispirato film pluripremiati e opere letterarie immortali, come “Divorzio all’italiana” e “Il Gattopardo”, hanno attirato anche i grandi brand di abbigliamento intimo come Calzedonia. La campagna pubblicitaria Primavera/Estate 2012 è stata girata in un luogo principe della “sicilianità”: un agrumeto illuminato dal caldo sole siciliano, dove alberi ricolmi di limoni e arance fanno da sfondo a inebrianti profumi che enfatizzano la sensualità di capi romantici e retrò.

 

spot Birra MorettiL’excursus si conclude con la campagna pubblicitaria che Birra Moretti ha voluto ambientare a Savoca, uno dei borghi più belli d’Italia, famosa per essere stata lo scenario delle riprese del film “Il Padrino”. Ed è proprio nell’area del celebre bar “Vitelli”, sfondo dell’indimenticabile scena in cui Michael Corleone chiede in sposa Apollonia, che il regista dello spot Rocco Papaleo ha voluto ambientare lo spot per il marchio italiano: le strade affacciate sul mare, le colline ricoperte dalle limonaie, una stradina che corre nel borgo medioevale e il bar del paese. Tutta la tradizione siciliana racchiusa in uno spot.

 

Spot Boccadamo

 



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati