Al Grimaldi forum di Monaco le stelle dei balletti russi


Add to Flipboard Magazine.

 Principato di Monaco.  Al Grimaldi Forum si terrà il ‘Gala Russo’, due grandiosi spettacoli in scena durante le serate del 12 e 13 settembre 2015.

gala russeUna pioggia di stelle per valorizzare al meglio la grande tradizione delle “Stagioni russe” avviate da Sergueï Diaghilev, storico organizzatore e direttore artistico, celebre soprattutto per aver fondato i Balletti Russi, una delle più vitali ed influenti compagnie di balletto del secolo scorso e da cui iniziarono le carriere di famosi coreografi e ballerini.

Dopo essersi trasferito nel Principato, Djagilev fu una delle prime personalità ad introdurre la rivoluzionaria arte russa nella più tradizionale moda occidentale. Da allora, grazie alla collaborazione con diverse personalità di spicco, riuscì a sviluppare capolavori artistici di assoluta qualità a livello internazionale: uno dei primi proposti a Montecarlo fu proprio il celebre balletto drammatico ‘Petrushka’ di Stravinsky.

Commissionò musica da balletto a importanti compositori, successivamente con il suo coreografo Michel Fokine creò la coreografia per Karsavina e Nijinski, fino ad arrivare a Pietroburgo dove ebbe l’onore di sentire i primi lavori per orchestra del giovane Stravinskij.

Djagilev è definito un vero e proprio pioniere nell’adattare i nuovi stili musicali dei primi del Novecento al balletto moderno: fu fondamentale il suo contributo al superamento del balletto romantico, creando così spettacoli con differenti forme d’arte sviluppati in collaborazione con gli artisti internazionali più innovativi.

Ed è con grande orgoglio che dal 2012 gli organizzatori del Gala Russo ridanno vita al patrimonio artistico russo invitando sul palcoscenico del moderno Grimaldi Forum i migliori ballerini del balletto russo odierno. Provenienti da rinomati centri formativi, quali il Teatro Bolchoï, Mariinsky e Mihaïlovski, presentano al pubblico spettacolari coreografie tra l’intramontabile danza classica e l’espressiva danza contemporanea.

Durante le serate del 12 e 13 settembre 2015 il magico palcoscenico della ‘Salle des Princes’ ospiterà ballerini e ballerine di fama mondiale che faranno rivivere l’immutabile tradizione artistica interpretandola come supporto di una nuova ispirazione e di un’arte innovativa e moderna.

Tra le importanti novità del ‘Gala Russo’ di quest’anno si potranno ammirare gli splendidi artisti del Teatro Mikhaïlovski, come Irina Perren soprannominata “la pura incarnazione poetica della danza”, l’incantevole Sabina Iapparova, Leonid Sarafanov e “il re dell’accompagnamento classico” Marat Shemiunov. Direttamente dal Teatro Bolchoï i primi ballerini e le prime ballerine come Kristina Kretova, nominata “Rivelazione 2013” dalla critica europea, Anastasia Stashkevich, la splendente Anna Tikhomirova, Mikhail Lobukhin e l’elegante Artem Ovcharenko. Infine dal Teatro Mariinsky una suggestiva “Danza leggera” frutto della collaborazione tra Olesia Novikova e Filipp Stepin.

 

 



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati