Mai così caldo da 150 anni


Add to Flipboard Magazine.

Mai così caldo da un secolo e mezzo. Stando a quanto sottolineano gli esperti de ‘Ilmeteo.it’, “con le temperature che toccheranno o sfioreranno i 40°, giugno 2017 diventerà il più caldo mai registrato da 150 anni a questa parte, ossia da quando si effettuano le rilevazioni”.

piscina_0

Da venerdì l’anticiclone Giuda lascerà il posto all’infuocato Caronte, spiega ilmeteo.it, e le temperature continueranno a salire fino a raggiungere valori record per il mese.

Sabato “il caldo si farà sentire soprattutto al Nord dove i valori termici saranno in crescita costante fino a raggiungere i 38/40° nel corso del weekend. La zona più bollente sarà la Pianura Padana, difficile dire dove si toccheranno i picchi di calore, che in alcune zone, come tra il Modenese, il Mantovano e il Ferrarese occidentale potrebbero superare i 40°”.

Va leggermente meglio nelle regioni centrali dove “farà un po’ meno caldo rispetto al Nord. I valori nelle città principali toccheranno i 33/34°, ma sulle Marche, specie tra Pesarese e Anconetano potrebbero salire sopra i 36/37°”.

Anche le regioni meridionali misureranno valori meno caldi rispetto al Nord, eccetto sul Foggiano dove i 37/38° saranno all’ordine del giorno. Altrove le temperature si manterranno al di sotto dei 34/36°”. Ma attenzione a fine mese quando “il Sud Italia galopperà verso temperature vicine ai 44°”.



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati