75° Festival del Cinema di Venezia


Add to Flipboard Magazine.

La  Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si terrà dal 29 agosto all’8 settembre 2018 presso il Lido.  Tradizionalmente la Mostra del Cinema  si inaugura il mercoledì con la tradizionale Cerimonia di apertura e si chiude il sabato con la premiazione e la consegna dell’ambitissimo Leone d’oro.

Chi ci sarà al Festival del Cinema 2018? Il carnet degli inviti si è delineato nel momento in cui sono stati resi noti i nomi dei film presentati a Venezia 75. Lady Gaga, Ryan Gosling, Emma Stone, Bradley Cooper sono alcuni dei nomi degli ospiti della Mostra del Cinema di Venezia 2018 che vedremo sbarcare al Lido dal 29 agosto all’8 settembre, ma ce ne sono molti altri. Inutile dire che uno dei divertimenti più grandi è veder sfilare questi ospiti sul red carpet e commentarne i look e le acconciature esibite sull’ambitissimo tappeto rosso. Per il secondo anno consecutivo la Mostra del Cinema di Venezia avrà un padrino, questa volta sarà l’attore pugliese Michele Riondino a rompere lo stereotipo della madrina che per decenni ha contraddistinto la kermesse.

Il film A star is born di Bradley Cooper (per la prima volta nei panni del regista) sarà proiettato in anteprima mondiale alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia il 31 Agosto 2018, mentre nei cinema italiani arriverà solamente l’11 ottobre. La protagonista, insieme allo stesso Cooper, è niente meno che Lady Gaga che interpreta Ally, una cantante dotatissima che però ha deciso di voltare le spalle al suo sogno. Cooper invece è Jack, il musicista che la convince a tirare fuori il suo incredibile talento. Fra i due nasce un’appassionata storia d’amore, minacciata però dall’instabilità dell’uomo che cresce man mano che la carriera di Ally decolla.

A chiudere la kermesse sarà il film Driven di Nick Hamm. Si tratta di una pellicola ispirata ad una storia vera che coinvolse un agente dell’FBI e un un pilota che divenne un informatore. In questo complicato intreccio fa la comparsa anche il genio dei motori, DeLorean che complicherà ulteriormente la vicenda che promette una “chiusura” piena di emozioni

Ecco i 21 film in concorso per il Leone d’Oro di Venezia 2018:

First Man di Damien Chazelle, con Ryan Gosling e Claire Foy (USA)
The Mountain di Rick Alverson con Jeff Goldblum e Tye Sheridan (USA)
Double Vies di Olivier Assayas con Juliette Binoche (FRANCIA)
The Sisters Brothers di Jacques Audiard, con Joaquin Phoenix, William C Macy, Jake Gyllenhaal (USA)
The Ballad of Buster Scruggs di Joel ed Ethan Coen (USA)
Vox Lux di Brady Corbet con Natalie Portman, Jennifer Jason Leigh e Jude Law (USA)
22 July di Paul Greengrass (NORVEGIA)
Roma di Alfonso Cuaron (MESSICO)
Suspiria di Luca Guadagnino, con Dakota Johnson, Tilda Swinton e Chloe Grace Moretz (ITALIA)
Werk Ohne Autor di Florian H Von Donnersmarck (GERMANIA)
The Ninghtingale di Jennifer Kent, con Aisling Franciosi e Sam Claflin (AUSTRALIA)
The Favourite di Yorgos Lanthimos, con Emma Stone, Rachel Weisz e Olivia Colman e Joe Alwyn (IRLANDA/GB)
Peterloo di Mike Leigh (GB)
Capri-Revolution di Mario Martone (ITALIA)
What You Gonna Do When The Worlds’s On Fire? di Roberto Minervini (ITALIA)
Sunset di Laszlo Nemes (UNGHERIA)
Frères Ennemis di David Oelhoffen con Matthias Schoeneaerts (BELGIO)
Nuestro Tiempo di Carlos Reygadas (MESSICO)
At Eternity’s Gate di Julian Schnabel, con Willem Dafoe, Oscar Isaac ed Emmanuelle Seigner (USA)
Acusada di Gonzalo Tobal (ARGENTINA)
Killing di Shinya Tsukamoto (GIAPPONE)



Devi essere registrato per inviare un commento Entra o registrati